Entra Registrati
La politica del Bel Paese
I di Il Lord
creato il 15 gennaio 2021


Euron Gioiagrigia
Confratello
Utente
8963 messaggi
Euron Gioiagrigia
Confratello



Utente
8963 messaggi
Inviato il 05 novembre 2023 15:34
3 ore fa, Frank Stark ha scritto:

Senza sbarramento vuol dire che partiti anche con l'1% entrano in parlamento, robe come Casap*und, Italexit ed altri orrori.

 

Eh, lo so. Il Parlamento però dovrebbe rappresentare il Paese con il minimo filtro possibile, specie nel caso di una nazione perennemente divisa e mai davvero unita come la nostra. Sembra paradossale ma non lo è: le leggi fondamentali di un Paese non dovrebbero cercare di tramutarlo in qualcos'altro andando a copiare robe a caso dall'estero mostrando un'esterofilia ingiustificata, ma più che altro assecondarne la sua indole e possibilmente migliorarla. Che senso ha importare mode americane come voleva fare Berlusconi che poi non erano altro cortine fumogene per storpiare ulteriormente le regole del gioco a suo vantaggio?

Ovviamente ciò non significa rappresentare qualunque cosa né lasciare che eventuali "intrusi" possano alterare lo stato di diritto dall'interno. È per questo, ad esempio, che le disposizioni finali della Costituzione vietano la ricostituzione del partito fascista, motivo per cui partiti "semplicemente" reazionari come quelli da te nominati possono purtroppo esistere, ed è questo il motivo per cui esiste un numero piuttosto elevato di contrappesi istituzionali quali i limiti posti dalla stessa Carta Costituzionale, la Corte Costituzionale, i regolamenti parlamentari, le leggi esistenti ma anche la stessa magistratura (ordinaria e non: non si sottovaluti quella amministrativa), il diritto europeo, il diritto internazionale e la Realtà stessa. Non ho ancora visto un partito che si defininiva "rivoluzionario" realizzare effettivamente gli stravolgimenti promessi. Il M5S ci ha costruito la sua intera campagna elettorale mentendo al suo elettorato con notevole malafede, e una volta al governo si è rimangiato - fortunatamente! - quasi tutto.

Teniamo pure presente un altro aspetto: la "ka$t@" finisce per avere un notevole effetto dissuasore sulle intemperanze populiste. Una volta dentro Palazzo Chigi, Palazzo Montecitorio o Palazzo Madama bastano pochi minuti perché tutti gli aspiranti rivoluzionari si diano una bella calmata, ammesso non fosse già presente la malafede di cui sopra. E comunque c'è sempre il "Deep State" a contrappesare dove e quando è necessario.

Modificato il 05 November 2023 15:11


Mar
Confratello
Utente
1175 messaggi
Mar
Confratello



Utente
1175 messaggi
Inviato il 05 novembre 2023 16:54
23 ore fa, Euron Gioiagrigia ha scritto:

Io mi sono già espresso: proporzionale secco con preferenze e senza sbarramento, modello Prima Repubblica. So che @Mar leggendomi mi manderà a quel paese, ma non vedo altro sistema per far tornare il Parlamento ad essere l'organo rappresentativo del Paese.

 

:blink:

 

Ti mando al paese di Fratoianni e Bonelli, ti mando !

 

Il modello Prima Repubblica :shock: cui fai riferimento ha già dimostrato di essere fallace perché banalmente è già fallito, da cui la Seconda Repubblica, ecc. ecc. Errare humanum est, perseverare autem diabolicum. E il suo problema principale non è neanche l'instabilità, semplicemente quel sistema era la garanzia per la sopravvivenza della partitocrazia, così come lo sono state le coalizioni preventive nella Seconda Repubblica e lo sarebbe il premierato nella Terza. Diverse tecniche, ma sempre lo stesso obiettivo.

 

 

Risollevare le sorti del parlamento? Facilissimo a dirsi !

 

A livello costituzionale:

 

I) Diminuire da 5 a 4 anni la durata della legislatura, così il corpo elettorale viene chiamato pronunciarsi un tantinello di più di quanto non faccia attualmente (questo è tanto più importante quanto meno è rappresentativo il parlamento, quindi oggi è urgentissimo; viceversa, diventa tanto meno urgente all'aumentare della democraticità del parlamento).

II) Differenziare l'elezione e il ruolo delle due camere (come avviene in qualunque altro sistema democratico del pianeta); se si resta nell'ambito del parlamentarismo questo significa innanzitutto assegnare alla sola Camera il ruolo di dare e togliere fiducia a Governo.

III) Razionalizzare alla tedesca il parlamentarismo (o in alternativa introdurre il presidenzialismo alla francese), cioè banalmente fiducia e sfiducia costruttiva e questione di fiducia, per regolare aldilà di qualsivoglia interpretazione e polemica politica la nascita, la durata e la morte della legislatura. 



IV) Qualunque altro intervento sarebbe meno importante, ma già che uno si trova a fare le cose per bene, a questo punto potrebbe anche mettere mano alla figura del nostro PdR, per esempio levandogli il diritto di nominare giudici costituzionali o almeno facendoglieli approvare dalle camere (o dal Solo senato, alla americana), e se si è proceduto col punto I) allora va da se che si diminuisce da 7 a 6 anni il suo mandato (o, ad un livello di importanza ancora inferiore, se ne introduce l'elezione diretta).
 


A livello di legge (elettorale) ordinaria si punta su uno di questi tre sistemi, ovviamente indifferenti a livello oggettivo, giudicabili a piacimento secondo la propria preferenza soggettiva:



Proporzionale (100% di collegi plurinominali), ma rigorosamente con soglia di sbarramento almeno al 4 se non 5%, possibilmente con preferenze e soprattutto senza possibilità di pluricandidature (del tipo che uno può candidarsi esclusivamente nel suo comune di residenza). Questa sarebbe la versione Prima Repubblica, ma fatta bene. Quindi Repubblica e basta.

 

Mista (una certa % di plurinominali e una di uninominali, 50-50 a voler fare le cose per bene, oppure tanti uninominali quante sono le province italiane, accorpando/scorporando li dove necessario per questione di troppi o troppo pochi abitanti). Con le stesse regole del proporzionale più ovviamente l'impossibilità di coalizioni preventive per i partiti: nella quota maggioritaria ogni partito candida il proprio esponente e stop. Il cittadino ha due voti, eccetera. Alla tedesca insomma.

 

Maggioritaria (100% di collegi uninominali) all'inglese, o all'americana (cioè con le primarie), o alla francese (cioè col doppio turno). Ovviamente senza possibilità per i partiti di presentare candidati comuni.

 

 

Risultato: Le coalizioni e quindi la partitocrazia muoiono, l'Italia diventa un pelino più libera e democratica, cioè una società civilizzata in grado di dare del tu a USA, UK, GER, FRA &co e non più una che deve guardarsi dall'arrembaggio di posti imbarazzanti come Grecia e Polonia. Evviva.

 

 


Volontà politica di fare alcunché di quanto sopra? Meno di zero.
Motivo per cui vorrei tanto, tanto potermi dire a favore della Meloni e della sua riforma, ma se lo facessi, per quanto tutti gli altri si meriterebbero un simile dito medio, semplicemente mi si sbriciolerebbe il cervello.

 

 


"It may be a reflection on human nature, that such devices should be necessary to control the abuses of government. But what is government itself, but the greatest of all reflections on human nature? If men were angels, no government would be necessary. If angels were to govern men, neither external nor internal controls on government would be necessary. In framing a government which is to be administered by men over men, the great difficulty lies in this: you must first enable the government to control the governed; and in the next place oblige it to control itself".

Federalist No. 51, The Structure of the Government Must Furnish the Proper Checks and Balances Between the Different Departments, in The Federalist Papers, a collection of essays written in favour of the new Constitution as agreed upon by the Federal Convention, September 17, 1787

Alexander Hamilton, James Madison, John Jay


Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri
Guardiani della Notte
25118 messaggi
Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri



Guardiani della Notte

25118 messaggi
Inviato il 06 novembre 2023 8:47

Sembra vicinissima al closing l'operazione di vendita dell'infrastruttura TIM al fondo americano KKR (quello che già aveva rilevato l'allora Magneti Marelli dall'allora Gruppo FCA).

E lo Stato non intende intervenire, se non per entrare come socio di minoranza... emblematico il fatto che alla votazione finale del CdA della TIM il rappresentante della CDP non fosse nemmeno presente.

 

Alla fine KKR possiederà il 65% della Fibercop, la società in cui entro l'estate 2024 verrà traslata la proprietà dell'infrastruttura.

 

Al di là dei ricorsi che Vivendi (il socio francese di minoranza dell'attuale assetto societario di TIM) intende presentare, stiamo parlando dell'infrastruttura.

Il rame, la fibra, i router, tutto di proprietà USA. Io veramente non mi capacito. Il settore più strategico e a più alto impatto che si potesse immaginare. L'unica cosa esclusa è la controllata Sparkle, che detiene la proprietà dei cavi sottomarini, ben magra consolazione, e che andrà al MEF.

 

Ah, se solo avessimo un governo sovranista.


Canale%20Telegram.jpg

Chat%20Telegram.jpg

Facebook.jpg

Wikipedia.jpg

Wikipedia.jpg

Lord dei Pan di Stelle - Lord Comandante dei Peluche

The best fantasy is written in the language of dreams. It is alive as dreams are alive, more real than real... for a moment at least... that long magic moment before we wake.
Fantasy is silver and scarlet, indigo and azure, obsidian veined with gold and lapis lazuli. Reality is plywood and plastic, done up in mud brown and olive drab.
Fantasy tastes of habaneros and honey, cinnamon and cloves, rare red meat and wines as sweet as summer. Reality is beans and tofu, and ashes at the end.
Reality is the strip malls of Burbank, the smokestacks of Cleveland, a parking garage in Newark. Fantasy is the towers of Minas Tirith, the ancient stones of Gormenghast, the halls of Camelot.
Fantasy flies on the wings of Icarus, reality on Southwest Airlines.
Why do our dreams become so much smaller when they finally come true?
We read fantasy to find the colors again, I think. To taste strong spices and hear the songs the sirens sang. There is something old and true in fantasy that speaks to something deep within us, to the child who dreamt that one day he would hunt the forests of the night, and feast beneath the hollow hills, and find a love to last forever somewhere south of Oz and north of Shangri-La.
They can keep their heaven. When I die, I'd sooner go to Middle-earth.

 

[George R. R. Martin]

P
Phoenix
Utente
1127 messaggi
Phoenix


P

Utente
1127 messaggi
Inviato il 17 novembre 2023 21:48

https://www.ilpost.it/2023/11/16/governo-disegno-di-legge-pacchetto-sicurezza/?homepagePosition=6

 

Cercare di allentare la pressione su case circondariali e di reclusione depenalizzando qualcosa no. Nuove fattispecie per congestionare ulteriormente il sistema, quello sì. 

 

Sull'incoraggiare il porto di un'arma anche al di fuori del proprio mestiere non riesco a tirare fuori neanche un briciolo di sarcasmo. 

 

Gli indicatori riferiti alla criminalità non sono tutti in discesa da anni? Chiedo 



Euron Gioiagrigia
Confratello
Utente
8963 messaggi
Euron Gioiagrigia
Confratello



Utente
8963 messaggi
Inviato il 17 novembre 2023 22:12
25 minuti fa, Phoenix ha scritto:

Gli indicatori riferiti alla criminalità non sono tutti in discesa da anni? Chiedo 

 

Sì, ma potrebbe dipende dal minor numero di denunce fatte. Riconosco comunque che la mia è un'argomentazione scivolosa e "metafisica", proprio perché basata su supposizioni e non sui dati ufficiali che invece dimostrano (o dimostrerebbero) il contrario.

Modificato il 17 November 2023 22:11


Euron Gioiagrigia
Confratello
Utente
8963 messaggi
Euron Gioiagrigia
Confratello



Utente
8963 messaggi
Inviato il 17 dicembre 2023 14:38

Il nulla mischiato con il niente. Ancora con questa storiella degli Stati Uniti d'Europa? Davvero? Il resto vabbè, niente di nuovo né di serio.

 

https://www.fanpage.it/politica/schlein-lancia-pd-verso-le-europee-facciamo-gli-stati-uniti-deuropa-contro-egoismo-delle-destre/

 



osservatore dal nord
Confratello
Utente
2800 messaggi
osservatore dal nord
Confratello



Utente
2800 messaggi
Inviato il 17 dicembre 2023 20:59

Direi che un politico capace di un minimo di analisi della realtà dovrebbe aver capito dalla guerra l'Ucraina perché gli u.s.e. o l'esercito europeo sono impossibili in questa fase storica



Euron Gioiagrigia
Confratello
Utente
8963 messaggi
Euron Gioiagrigia
Confratello



Utente
8963 messaggi
Inviato il 20 dicembre 2023 18:05

Che vergogna il Movimento 5 Stelle e i suoi leader.

 

https://twitter.com/uolller/status/1737418643279933615

 



Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri
Guardiani della Notte
25118 messaggi
Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri



Guardiani della Notte

25118 messaggi
Inviato il 29 gennaio 2024 16:16

Riporto da La Stampa (ma si trova ovunque):

E' stato colto da malore mentre era in fila in auto sulla strada statale 106, tra Botricello e Cropani Marina, nel Catanzarese, bloccata dalla protesta degli agricoltori che va avanti ormai da otto giorni ed è morto durante il trasporto in ospedale. L'uomo, che aveva 56 anni, era alla guida della sua auto ed era in compagnia della figlia. Scattato l'allarme sul posto è giunto l'elisoccorso con un'equipe sanitaria che ha prestato i primi soccorsi che si sono, però, rivelati inutili.

 

Perché lo riporto, e proprio in questo topic? Perché questo è esattamente uno degli argomenti usati per contestare i metodi di protesta di Ultima Generazione.

Purtroppo alle potentissime categorie associative degli agricoltori nessuno andrà a dire che questi metodi di protesta sono inadeguati e pericolosi...


Canale%20Telegram.jpg

Chat%20Telegram.jpg

Facebook.jpg

Wikipedia.jpg

Wikipedia.jpg

Lord dei Pan di Stelle - Lord Comandante dei Peluche

The best fantasy is written in the language of dreams. It is alive as dreams are alive, more real than real... for a moment at least... that long magic moment before we wake.
Fantasy is silver and scarlet, indigo and azure, obsidian veined with gold and lapis lazuli. Reality is plywood and plastic, done up in mud brown and olive drab.
Fantasy tastes of habaneros and honey, cinnamon and cloves, rare red meat and wines as sweet as summer. Reality is beans and tofu, and ashes at the end.
Reality is the strip malls of Burbank, the smokestacks of Cleveland, a parking garage in Newark. Fantasy is the towers of Minas Tirith, the ancient stones of Gormenghast, the halls of Camelot.
Fantasy flies on the wings of Icarus, reality on Southwest Airlines.
Why do our dreams become so much smaller when they finally come true?
We read fantasy to find the colors again, I think. To taste strong spices and hear the songs the sirens sang. There is something old and true in fantasy that speaks to something deep within us, to the child who dreamt that one day he would hunt the forests of the night, and feast beneath the hollow hills, and find a love to last forever somewhere south of Oz and north of Shangri-La.
They can keep their heaven. When I die, I'd sooner go to Middle-earth.

 

[George R. R. Martin]


Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri
Guardiani della Notte
25118 messaggi
Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri



Guardiani della Notte

25118 messaggi
Inviato il 06 febbraio 2024 16:46

The Insider ha rivelato che Andrey Kharchenko, uno degli attori del famoso caso Metropol che vide coinvolta la Lega nella persona di Savoini, all'epoca braccio destro di Salvini, è in realtà un ufficiale in servizio del FSB, ovvero la moderna reincarnazione del KGB.

Sebbene sparito dai radar in Italia, il caso non ha mai smesso di far discutere all'estero, e questo tassello - pur atteso - scatena ora interessanti interrogativi a livello di politica comunitaria, soprattutto in vista del post-elezioni di giugno.


Canale%20Telegram.jpg

Chat%20Telegram.jpg

Facebook.jpg

Wikipedia.jpg

Wikipedia.jpg

Lord dei Pan di Stelle - Lord Comandante dei Peluche

The best fantasy is written in the language of dreams. It is alive as dreams are alive, more real than real... for a moment at least... that long magic moment before we wake.
Fantasy is silver and scarlet, indigo and azure, obsidian veined with gold and lapis lazuli. Reality is plywood and plastic, done up in mud brown and olive drab.
Fantasy tastes of habaneros and honey, cinnamon and cloves, rare red meat and wines as sweet as summer. Reality is beans and tofu, and ashes at the end.
Reality is the strip malls of Burbank, the smokestacks of Cleveland, a parking garage in Newark. Fantasy is the towers of Minas Tirith, the ancient stones of Gormenghast, the halls of Camelot.
Fantasy flies on the wings of Icarus, reality on Southwest Airlines.
Why do our dreams become so much smaller when they finally come true?
We read fantasy to find the colors again, I think. To taste strong spices and hear the songs the sirens sang. There is something old and true in fantasy that speaks to something deep within us, to the child who dreamt that one day he would hunt the forests of the night, and feast beneath the hollow hills, and find a love to last forever somewhere south of Oz and north of Shangri-La.
They can keep their heaven. When I die, I'd sooner go to Middle-earth.

 

[George R. R. Martin]


Euron Gioiagrigia
Confratello
Utente
8963 messaggi
Euron Gioiagrigia
Confratello



Utente
8963 messaggi
Inviato il 06 febbraio 2024 18:58
Lord Beric ha scritto:

Sebbene sparito dai radar in Italia

 

Cosa che a questo punto non mi stupisce affatto. Quella faccenda ha sempre creato imbarazzo alla Lega, perché ne mostra le simpatie verso le "democrature" (Ungheria) e le dittature de facto (Russia, appunto). Inoltre questi "piccoli" problemi del partito di Salvini possono costituire un involontario assist per la Meloni, che può ribadire la sua linea filoatlantica e "istituzionale" e rubare voti ad un alleato che deve ringraziare solo Ettore Rosato se conta qualcosa in Parlamento.



Euron Gioiagrigia
Confratello
Utente
8963 messaggi
Euron Gioiagrigia
Confratello



Utente
8963 messaggi
Inviato il 06 febbraio 2024 18:59
Lord Beric ha scritto:

Purtroppo alle potentissime categorie associative degli agricoltori nessuno andrà a dire che questi metodi di protesta sono inadeguati e pericolosi...

 

Male, bisognerebbe farlo. Mi scuso per il doppio post ma sto scrivendo da cellulare asciuging



Mar
Confratello
Utente
1175 messaggi
Mar
Confratello



Utente
1175 messaggi
Inviato il 12 febbraio 2024 19:43
Euron Gioiagrigia ha scritto:

deve ringraziare solo Ettore Rosato se conta qualcosa in Parlamento.


Bacchettata sulle mani.

Se il Rosatellum si chiama così è solo perchè evidentemente Rosato era uno dei più competenti in grado di scriverere una legge del genere e farvi da relatore. Se dovessimo considerare lui il colpevole autore, allora dovremmo prendercela con Mattarella per il Mattarellum con cui i partiti dell'epoca hanno tradito il referendum del 93 facendo nascere quello schifo che poi si è rivelata essere la seconda repubblica.

Ma appunto le cose non stanno così, Mattarella era semplicemente uno dei migliori costituzionalisti in forza al partito di maggioranza dell'epoca (DC), idem Rosato (PD). Senza contare che proprio come la legge con cui si è votato nel '94 '96 e'01 era condivisa praticamente da tutto l'arco parlamentare (il PDS addirittura doveva far parte del governo ciampi ma alla fine ritirò e suoi ministri e si astenne nel voto di fiducia e nel voto sulla legge elettorale per motivi che nulla avevano a che fare col governo ciampi o la legge stessa) anche l'attuale legge elettorale è stata votata trasversalmente da csx e cdx insieme (rigorosamente non prima che la Corte dichiarasse incostituzionale il porcellum e l'italicum) salvo FDI per puro teatrino politico e 5S perchè sono i 5S. Tant'è che quando proprio loro nel 2018 sono andati al governo in seguito alla prima applicazione di una simile legge coalizionale pensata anche per sfavorire le forze politiche non coalizzate, si sono ben guardati dal modificarla. Il che peraltro è esattamente lo stesso di quanto fatto dal csx col mattarellum nel '99 in seguito al nuovo referendum, e di nuovo dal csx col porcellum nel '06-'08 in seguito alla fallita riforma Berlu-Bossi, e di nuovo dal csx nel governo giallorosso (salvo poi lamentarsi, falsamente, che questa legge fosse iper-maggioritaria e rischiosa per la democrazia, alla prospettiva che nel '22 vincesse il cdx).

tl;dr, balle, balle, balle, date in pasto a quelli disposti a bere la cazzata del destra - sinistra, fascisti - antifascisti e via così all'infinito (ma essere cretini o fingersi cretini, in politica, è una colpa, non una scusante! Parlo dei politici ovviamentewink)


"It may be a reflection on human nature, that such devices should be necessary to control the abuses of government. But what is government itself, but the greatest of all reflections on human nature? If men were angels, no government would be necessary. If angels were to govern men, neither external nor internal controls on government would be necessary. In framing a government which is to be administered by men over men, the great difficulty lies in this: you must first enable the government to control the governed; and in the next place oblige it to control itself".

Federalist No. 51, The Structure of the Government Must Furnish the Proper Checks and Balances Between the Different Departments, in The Federalist Papers, a collection of essays written in favour of the new Constitution as agreed upon by the Federal Convention, September 17, 1787

Alexander Hamilton, James Madison, John Jay


Mar
Confratello
Utente
1175 messaggi
Mar
Confratello



Utente
1175 messaggi
Inviato il 20 febbraio 2024 19:19

Sbaglio o tra pochi giorni si vota per eleggere il Presidente e il Consiglio regionale in Sardegna? Non c'erano diversi utenti sardi sul forum?


Questa sarebbe un'occasione buona come un'altra per riflettere sulle storture del sistema politico italiano, sulle candidature decise dai partiti senza passare dalle primarie, sul premio di maggioranza della legge elettorale, sulla forma di governo "semiparlamentare" delle regioni, a maggior ragione ora che si parla di terzo mandato, e invece nulla di nulla. Non è un tema per giornalisti e politici. Constato che non lo è nemmeno per i bravi utenti politicamente impegnati di questo forum.

 

Purtroppo ho avuto la sfortuna di sentire con le mie orecchie le parole della Todde (candidata 5S). Riporto da un articolo di Repubblica:

“Spero con tutto il cuore che la resistenza inizi dalla Sardegna e che si possa dire che il vento è cambiato”. Alessandra Todde, candidata presidente della Regione Sardegna per il campo largo del centrosinistra, non usa mezze misure. Intervistata a 'L'attimo Fuggente’, trasmissione condotta da Luca Telese e Giuliano Guida Bardi su Giornale Radio, dice di scegliere volutamente quelle che definisce “parole grosse”: “Bisogna usarle nei confronti di chi è fascista. A chi mi riferisco? Il governo nazionale non si può definire diversamente. Sono fascisti e va detto”.


Mi piacerebbe sapere cosa ne pensano gli amici del forum, sardi e non. Per quel che mi riguarda, e per quel che vale, a maggior ragione dopo certe frasi non posso trattenermi dall'invitare a votare Soru, che se non altro ha il pregio di non essere la Todde, di non essere appoggiato dal centrodestra (ma da Azione e +Europa tra gli altri) e di essere già stato presidente di centrosinistra tra 2004-2008.


"It may be a reflection on human nature, that such devices should be necessary to control the abuses of government. But what is government itself, but the greatest of all reflections on human nature? If men were angels, no government would be necessary. If angels were to govern men, neither external nor internal controls on government would be necessary. In framing a government which is to be administered by men over men, the great difficulty lies in this: you must first enable the government to control the governed; and in the next place oblige it to control itself".

Federalist No. 51, The Structure of the Government Must Furnish the Proper Checks and Balances Between the Different Departments, in The Federalist Papers, a collection of essays written in favour of the new Constitution as agreed upon by the Federal Convention, September 17, 1787

Alexander Hamilton, James Madison, John Jay


Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri
Guardiani della Notte
25118 messaggi
Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri



Guardiani della Notte

25118 messaggi
Inviato il 27 febbraio 2024 9:37

Il "csx allargato" vince la sua prima elezione regionale dal 2020, fa il suo primo pick-up dal 2015, e la Sardegna sarà la prima regione ad avere un Presidente esponente del M5S (va detto che la Todde è tra i più tranquilli).

Lo spoglio dei voti è stato uno dei più caotici e assurdi di sempre.

Personalmente avevo chiamato Todde vincente alle 9 del mattino, ma ho rischiato veramente grosso.

Premesso che il cdx ha messo il secondo peggior candidato possibile (Zedda cinque anni fa venne crocefisso alle regionali perché riuscì a tenere Cagliari, comune di cui era sindaco, per soli quattro punti, Truzzu nella stessa identica situazione ha perso di una ventina), il grosso problema è stato l'andamento puramente assurdo dei piccoli paesini.

Cagliari e Sassari avevano dati monstre per la Todde, e così la destrissima Olbia, dove la vittoria di Truzzu è stata risicata. Oristano invece aveva numeri buoni per Truzzu, e così Nuoro (ma con l'incognita Soru che lì doveva in teoria essere più forte). Quartu in assoluto il migliore per Todde come shift. Alghero outlier perché il centrodestra aveva nomi veramente pesanti a suo favore. Carbonia non pervenuta fino al pomeriggio.

Qualche dato di shift, un numero positivo indica un risultato migliore per Todde 2024 rispetto a Zedda 2019, uno negativo un risultato migliore per Truzzu 2024 rispetto a Solinas 2019:

Alghero +13

Carbonia +11

Nuoro +10

Olbia +17

Oristano +7

Considerati i dati di Cagliari e Sassari, uno shift in doppia cifra era il requisito base per la vittoria della Todde.

 

Quello che ha falsato tutte le analisi sono stati i paesini. A parte l'hinterland cagliaritano che ha votato Todde in massa, negli altri l'andamento è stato caotico, trainato da candidati locali o sindaci molto popolari schierati per l'uno o l'altro contendente.

In molti piccoli centri, Truzzu è riuscito addirittura a migliorare il dato di Solinas del 2019.

 

Ora... Cagliari e Sassari sono città per modo di dire, quindi si pensava che uno shift lì significasse una distribuzione abbastanza uniforme in tutta l'isola, e invece no, la dicotomia tra aree urbane e rurali ha prevalso anche qui.

Tolte alcune aree sempre più ristrette (le città di Sondrio o Latina per il cdx, la campagna reggiana, bolognese e ravennate per il csx, e notate bene che non sto citando aree della Toscana!), la dicotomia città-campagna è il presente e il futuro prossimo dell'analisi elettorale.

 

Nota a margine: Sassari è stata per la Sardegna quel che Atlanta è stata per le ultime elezioni USA.

Modificato il 27 February 2024 09:02

Canale%20Telegram.jpg

Chat%20Telegram.jpg

Facebook.jpg

Wikipedia.jpg

Wikipedia.jpg

Lord dei Pan di Stelle - Lord Comandante dei Peluche

The best fantasy is written in the language of dreams. It is alive as dreams are alive, more real than real... for a moment at least... that long magic moment before we wake.
Fantasy is silver and scarlet, indigo and azure, obsidian veined with gold and lapis lazuli. Reality is plywood and plastic, done up in mud brown and olive drab.
Fantasy tastes of habaneros and honey, cinnamon and cloves, rare red meat and wines as sweet as summer. Reality is beans and tofu, and ashes at the end.
Reality is the strip malls of Burbank, the smokestacks of Cleveland, a parking garage in Newark. Fantasy is the towers of Minas Tirith, the ancient stones of Gormenghast, the halls of Camelot.
Fantasy flies on the wings of Icarus, reality on Southwest Airlines.
Why do our dreams become so much smaller when they finally come true?
We read fantasy to find the colors again, I think. To taste strong spices and hear the songs the sirens sang. There is something old and true in fantasy that speaks to something deep within us, to the child who dreamt that one day he would hunt the forests of the night, and feast beneath the hollow hills, and find a love to last forever somewhere south of Oz and north of Shangri-La.
They can keep their heaven. When I die, I'd sooner go to Middle-earth.

 

[George R. R. Martin]

Messaggi
1.9k
Creato
3 anni fa
Ultima Risposta
1 giorno fa

MIGLIOR CONTRIBUTO IN QUESTA DISCUSSIONE
L
Lyra Stark
426 messaggi
joramun
286 messaggi
Euron Gioiagrigia
235 messaggi
M
Menevyn
192 messaggi