Entra Registrati
Politica internazionale
S di sharingan
creato il 05 gennaio 2009


Mar
Confratello
Utente
1166 messaggi
Mar
Confratello



Utente
1166 messaggi
Inviato il 22 febbraio 2024 18:52

L'assassinio di Navalny e la nuova avanzata russa di questi giorni rendono purtroppo attuale postare questa immagine

"(Military) Assistance to Ukraine as percentage of the GDP of European countries".
https://twitter.com/EuromaidanPress/status/1753531316845351025/photo/1


L'Ucraina brucia, gli ucraini muoiono, italiani, francesi e spagnoli si strappano i capelli per gli zero virgola zero.

Modificato il 24 February 2024 17:02

"It may be a reflection on human nature, that such devices should be necessary to control the abuses of government. But what is government itself, but the greatest of all reflections on human nature? If men were angels, no government would be necessary. If angels were to govern men, neither external nor internal controls on government would be necessary. In framing a government which is to be administered by men over men, the great difficulty lies in this: you must first enable the government to control the governed; and in the next place oblige it to control itself".

Federalist No. 51, The Structure of the Government Must Furnish the Proper Checks and Balances Between the Different Departments, in The Federalist Papers, a collection of essays written in favour of the new Constitution as agreed upon by the Federal Convention, September 17, 1787

Alexander Hamilton, James Madison, John Jay


Euron Gioiagrigia
Confratello
Utente
8953 messaggi
Euron Gioiagrigia
Confratello



Utente
8953 messaggi
Inviato il 22 febbraio 2024 21:03

E pensare che per alcuni prima del 2022 era cosa buona e giusta tagliare le spese militari. 



Euron Gioiagrigia
Confratello
Utente
8953 messaggi
Euron Gioiagrigia
Confratello



Utente
8953 messaggi
Inviato il 26 febbraio 2024 18:20

L'OPCW, organizzazione che si adopera per la proibizione delle armi chimiche, ha stabilito che vi sono ragionevoli certezze per ritenere che l'attacco a base di armi chimiche occorso in Siria nel settembre 2015 fosse stato causato dall'ISIS. Ricordo che all'epoca era molto in voga la teoria, anche su questo forum, secondo cui il responsabile di tale strage fosse il governo di Assad.

https://www.opcw.org/media-centre/news/2024/02/opcw-identifies-isil-perpetrators-2015-chemical-attack-marea-syria



Frank Stark
Utente
190 messaggi
Frank Stark




Utente
190 messaggi
Inviato il 02 marzo 2024 15:19

Sembrerebbe essere tornato prepotentemente il tema della Guerra in Ucraina nei media occidentali, dopo che per 1 anno/1 anno e mezzo ci si era concentrati su temi molto più scottanti come i Ferragnez e gli scandali di Sanremo.

I temi principali sono tre: Macron, sviluppi dal fronte, Transinistria.

Macron ha voluto come suo solido fare una sparata che, come al solito, è suonata molto come un tentativo di presa di posizione di un paese non più potente ed influente per permetterselo. La questione riguardava il possibile invio di truppe NATO in Ucraina ed è stata accolta malissimo dall'occidente stesso, con le smentite in poche ore di molte personalità europee, anche di nazioni fortemente anti russe come la Polonia e la Cechia, dell'Italia tramite Tajani, di Canada ed USA tramite funzionari, del segretario della NATO e dai primi ministri di Spagna, Olanda, UK e, soprattutto, Germania, con cui si è accesa una diatriba abbastanza imbarazzante se posso permettermi. Fatemi sapere la vostra idea, a me sembra un tentativo di Macron di sembrarsi forte ed influente, dimostrando piuttosto il contrario.

Dopo il fallimento della controffensiva ucraina ed una ripresa russa, sembra la situazione sia tornata quella di prima dei fatti recenti, con un logoramento complessivo di entrambe le parti. Sia i russi che gli ucraini sembrano avere in mente un nuovo scossone ma bisognerà aspettare, soprattutto per i secondi che sono rimasti scottati ma per nulla affranti sembra.

La Transinistria, stato de facto indipendente de iure sotto la Moldavia, ha chiesto aiuto a Mosca per la propria difesa contro Chisinau. Non so se ricordate, ma ad inizio guerra Lukashenko aveva mostrato per errore in diretta globale un piano di invasione dell'Ucraina che comprendeva anche la Transinistria, e gli sforzi russi durante il periodo di guerra si sono focalizzati nel Sud anche dopo essersi ricongiunti con la Crimea, quindi non penso che sia casuale questa mossa in questo periodo in cui si parla di nuovo assalto russo. Vedremo 



Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri
Guardiani della Notte
25113 messaggi
Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri



Guardiani della Notte

25113 messaggi
Inviato il 06 marzo 2024 17:25

Ancora problemi in Africa Occidentale.

Malgrado il faraonico piano di investimenti in Guinea, secondo cui Rio Tinto e SOEs finanzieranno la realizzazione di tutte le infrastrutture necessaria per collegare le regioni interne e costiere del Paese lungo le direttrici da Conakry (o meglio: Morebays Port) alla catena Simandou in cambio dei diritti di estrazione sui giacimenti Simfer e WCS, montano forissime proteste nel Paese.

Situazione analoga in Senegal, dove malgrado la scoperta e la pianificazione dello sfruttamento di alcuni giacimenti di petrolio e gas poco al largo delle coste del Paese ed il relativo piano di trasformare il Paese in un player mondiale del settore, imperversano violentissime proteste.

Sono evidenti le influenze esterne, legate anche alla progressiva perdita di influenza nella regione da parte della Francia.

Modificato il 06 March 2024 17:03

Canale%20Telegram.jpg

Chat%20Telegram.jpg

Facebook.jpg

Wikipedia.jpg

Wikipedia.jpg

Lord dei Pan di Stelle - Lord Comandante dei Peluche

The best fantasy is written in the language of dreams. It is alive as dreams are alive, more real than real... for a moment at least... that long magic moment before we wake.
Fantasy is silver and scarlet, indigo and azure, obsidian veined with gold and lapis lazuli. Reality is plywood and plastic, done up in mud brown and olive drab.
Fantasy tastes of habaneros and honey, cinnamon and cloves, rare red meat and wines as sweet as summer. Reality is beans and tofu, and ashes at the end.
Reality is the strip malls of Burbank, the smokestacks of Cleveland, a parking garage in Newark. Fantasy is the towers of Minas Tirith, the ancient stones of Gormenghast, the halls of Camelot.
Fantasy flies on the wings of Icarus, reality on Southwest Airlines.
Why do our dreams become so much smaller when they finally come true?
We read fantasy to find the colors again, I think. To taste strong spices and hear the songs the sirens sang. There is something old and true in fantasy that speaks to something deep within us, to the child who dreamt that one day he would hunt the forests of the night, and feast beneath the hollow hills, and find a love to last forever somewhere south of Oz and north of Shangri-La.
They can keep their heaven. When I die, I'd sooner go to Middle-earth.

 

[George R. R. Martin]


Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri
Guardiani della Notte
25113 messaggi
Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri



Guardiani della Notte

25113 messaggi
Inviato il 07 marzo 2024 15:32

Ratificata in via definitiva l'adesione della Svezia alla NATO.


Canale%20Telegram.jpg

Chat%20Telegram.jpg

Facebook.jpg

Wikipedia.jpg

Wikipedia.jpg

Lord dei Pan di Stelle - Lord Comandante dei Peluche

The best fantasy is written in the language of dreams. It is alive as dreams are alive, more real than real... for a moment at least... that long magic moment before we wake.
Fantasy is silver and scarlet, indigo and azure, obsidian veined with gold and lapis lazuli. Reality is plywood and plastic, done up in mud brown and olive drab.
Fantasy tastes of habaneros and honey, cinnamon and cloves, rare red meat and wines as sweet as summer. Reality is beans and tofu, and ashes at the end.
Reality is the strip malls of Burbank, the smokestacks of Cleveland, a parking garage in Newark. Fantasy is the towers of Minas Tirith, the ancient stones of Gormenghast, the halls of Camelot.
Fantasy flies on the wings of Icarus, reality on Southwest Airlines.
Why do our dreams become so much smaller when they finally come true?
We read fantasy to find the colors again, I think. To taste strong spices and hear the songs the sirens sang. There is something old and true in fantasy that speaks to something deep within us, to the child who dreamt that one day he would hunt the forests of the night, and feast beneath the hollow hills, and find a love to last forever somewhere south of Oz and north of Shangri-La.
They can keep their heaven. When I die, I'd sooner go to Middle-earth.

 

[George R. R. Martin]


Euron Gioiagrigia
Confratello
Utente
8953 messaggi
Euron Gioiagrigia
Confratello



Utente
8953 messaggi
Inviato il 09 marzo 2024 11:35

Riassunto storico per ricordare che, oltre ad essere il Paese in cui sono accampati gli italiani, siamo una nazione intrinsecamente ridicola e che ha fatto del tirare a campare, del cerchiobottismo e della disonestà i propri comportamenti abituali e reiterati sia a livello di singolo cittadino che istituzionale. Forse la Prima Repubblica non era fascinosa come me la ricordavo. Del resto non è casuale se Putin ogni tanto ricorda i "rapporti di amicizia" tra Italia e Russia. Non che a Bruxelles le cose vadano meglio: facile parlare per anni di "diritti" e "democrazia" quando hai il gas russo e il prodotti cinesi a tenerti bassa l'inflazione, come è stato fino al 2021.

https://www.ilfoglio.it/politica/2023/10/28/news/l-italia-fra-israele-e-mondo-arabo-la-politica-dei-due-forni-ha-resistito-per-50-anni-ora-e-finita-5841342/



Mar
Confratello
Utente
1166 messaggi
Mar
Confratello



Utente
1166 messaggi
Inviato il 10 marzo 2024 16:31

Winston Churchill, 1940:

I have nothing to offer but blood, toil, tears and sweat. We have before us an ordeal of the most grievous kind. We have before us many, many long months of struggle and of suffering.

You ask, what is our policy? I will say: It is to wage war, by sea, land and air, with all our might and with all the strength that God can give us; to wage war against a monstrous tyranny, never surpassed in the dark and lamentable catalogue of human crime. That is our policy. You ask, what is our aim? I can answer in one word: Victory. Victory at all costs—Victory in spite of all terror—Victory, however long and hard the road may be, for without victory there is no survival.

...

we shall fight on the seas and oceans, we shall fight with growing confidence and growing strength in the air, we shall defend our island, whatever the cost may be. We shall fight on the beaches, we shall fight on the landing grounds, we shall fight in the fields and in the streets, we shall fight in the hills; we shall never surrender, and if, which I do not for a moment believe, this island or a large part of it were subjugated and starving, then our Empire beyond the seas, armed and guarded by the British Fleet, would carry on the struggle, until, in God's good time, the New World, with all its power and might, steps forth to the rescue and the liberation of the old.

 

Papa Francesco, 2024:

Ucraina debe havere il coragio di areendersi


"It may be a reflection on human nature, that such devices should be necessary to control the abuses of government. But what is government itself, but the greatest of all reflections on human nature? If men were angels, no government would be necessary. If angels were to govern men, neither external nor internal controls on government would be necessary. In framing a government which is to be administered by men over men, the great difficulty lies in this: you must first enable the government to control the governed; and in the next place oblige it to control itself".

Federalist No. 51, The Structure of the Government Must Furnish the Proper Checks and Balances Between the Different Departments, in The Federalist Papers, a collection of essays written in favour of the new Constitution as agreed upon by the Federal Convention, September 17, 1787

Alexander Hamilton, James Madison, John Jay


Euron Gioiagrigia
Confratello
Utente
8953 messaggi
Euron Gioiagrigia
Confratello



Utente
8953 messaggi
Inviato il 11 marzo 2024 11:20

Mi fa piacere. Ora vediamo se un pezzo della sinistra lo avrà ancora in simpatia o continuerà ad appoggiare le sue parole sul tema ambientale facendo orecchie da mercante su tutto il resto.



osservatore dal nord
Confratello
Utente
2795 messaggi
osservatore dal nord
Confratello



Utente
2795 messaggi
Inviato il 12 marzo 2024 18:10

Discorso tabù?

https://video.corriere.it/esteri/terribile-risposta-houthi-italia/aff69d46-e081-11ee-918b-52ad040c4f25

Modificato il 12 March 2024 18:03


Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri
Guardiani della Notte
25113 messaggi
Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri



Guardiani della Notte

25113 messaggi
Inviato il 15 marzo 2024 9:28

Oggi, domani e dopodomani si vota in Russia.

 

Mi sento di poter già fare le mie congratulazionei a Vladimir Putin per la sfolgorante vittoria.


Canale%20Telegram.jpg

Chat%20Telegram.jpg

Facebook.jpg

Wikipedia.jpg

Wikipedia.jpg

Lord dei Pan di Stelle - Lord Comandante dei Peluche

The best fantasy is written in the language of dreams. It is alive as dreams are alive, more real than real... for a moment at least... that long magic moment before we wake.
Fantasy is silver and scarlet, indigo and azure, obsidian veined with gold and lapis lazuli. Reality is plywood and plastic, done up in mud brown and olive drab.
Fantasy tastes of habaneros and honey, cinnamon and cloves, rare red meat and wines as sweet as summer. Reality is beans and tofu, and ashes at the end.
Reality is the strip malls of Burbank, the smokestacks of Cleveland, a parking garage in Newark. Fantasy is the towers of Minas Tirith, the ancient stones of Gormenghast, the halls of Camelot.
Fantasy flies on the wings of Icarus, reality on Southwest Airlines.
Why do our dreams become so much smaller when they finally come true?
We read fantasy to find the colors again, I think. To taste strong spices and hear the songs the sirens sang. There is something old and true in fantasy that speaks to something deep within us, to the child who dreamt that one day he would hunt the forests of the night, and feast beneath the hollow hills, and find a love to last forever somewhere south of Oz and north of Shangri-La.
They can keep their heaven. When I die, I'd sooner go to Middle-earth.

 

[George R. R. Martin]


osservatore dal nord
Confratello
Utente
2795 messaggi
osservatore dal nord
Confratello



Utente
2795 messaggi
Inviato il 23 marzo 2024 19:23

https://m.youtube.com/watch?v=Runu39GLTeY&pp=ygUKUGFyYWJlbGx1bQ%3D%3D

Live dell'analista del canale parabellum con un esperto di diritto internazionale.

Modificato il 23 March 2024 19:03


Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri
Guardiani della Notte
25113 messaggi
Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri



Guardiani della Notte

25113 messaggi
Inviato il 25 marzo 2024 17:01

Che ne pensate dell'attentato a Mosca?


Canale%20Telegram.jpg

Chat%20Telegram.jpg

Facebook.jpg

Wikipedia.jpg

Wikipedia.jpg

Lord dei Pan di Stelle - Lord Comandante dei Peluche

The best fantasy is written in the language of dreams. It is alive as dreams are alive, more real than real... for a moment at least... that long magic moment before we wake.
Fantasy is silver and scarlet, indigo and azure, obsidian veined with gold and lapis lazuli. Reality is plywood and plastic, done up in mud brown and olive drab.
Fantasy tastes of habaneros and honey, cinnamon and cloves, rare red meat and wines as sweet as summer. Reality is beans and tofu, and ashes at the end.
Reality is the strip malls of Burbank, the smokestacks of Cleveland, a parking garage in Newark. Fantasy is the towers of Minas Tirith, the ancient stones of Gormenghast, the halls of Camelot.
Fantasy flies on the wings of Icarus, reality on Southwest Airlines.
Why do our dreams become so much smaller when they finally come true?
We read fantasy to find the colors again, I think. To taste strong spices and hear the songs the sirens sang. There is something old and true in fantasy that speaks to something deep within us, to the child who dreamt that one day he would hunt the forests of the night, and feast beneath the hollow hills, and find a love to last forever somewhere south of Oz and north of Shangri-La.
They can keep their heaven. When I die, I'd sooner go to Middle-earth.

 

[George R. R. Martin]


Euron Gioiagrigia
Confratello
Utente
8953 messaggi
Euron Gioiagrigia
Confratello



Utente
8953 messaggi
Inviato il 30 marzo 2024 21:02

È dai tempi della dottrina Mitterand che i francesi non hanno perso il vizio di difendere posizioni indifendibili. Immagino che la Hidalgo sarà contenta, la stessa che qualche settimana fa si augurava che l'aborto fosse inserito in Costituzione anche in altri Paesi così come accaduto nel suo. Certo, come no: proprio una priorità. Però le centinaia di donne israeliane ammazzate il 7 ottobre, quelle al momento prigioniere che stanno subendo Dio solo sa cosa e i loro parenti in lutto o terrorizzati non avevano/hanno gli stessi diritti, come da ottemperanza al dogmatismo della sinistra progressista per cui nel mondo esistono i "cattivi" (l'Occidente, qualunque ente esso sia) e i "buoni" (il resto del mondo).

https://www.rainews.it/maratona/2024/03/la-corte-internazionale-di-giustizia-israele-garantisca-aiuti-umanitari-senza-restrizioni-f7b6de96-18a4-4718-b790-83e92a6eda4b.html

Il Ministero degli Esteri francese stanzia 30 milioni di euro a favore dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi (UNRWA), ma non dice quando verranno versati. L'agenzia delle Nazioni Unite è entrata in crisi dopo che Israele ha accusato una dozzina dei 13.000 dipendenti dell'UNRWA a Gaza di essere coinvolti nell'attacco di Hamas contro Israele il 7 ottobre dello scorso anno. Molti Paesi, compresi gli Stati Uniti, hanno sospeso i loro contributi.

Nel frattempo gli studenti della Sant'Anna e della Normale, così attenti ai "diritti" e alla forma, andrebbero informati di queste dichiarazioni ammesso gliene freghi qualcosa. Che tracollo terribile che ha subito l'università italiana, infettata prima dalla barbarie ideologica post 1968 e ora dall'ideologia woke d'oltreoceano che ne rappresenta in qualche modo la perversione estrema.

"Consideriamo l'operazione diluvio Al-Aqsa del 7 ottobre in cui Hamas ha colpito il sud di Israele un'operazione unica, eccezionale e di successo grazie alle caratteristiche di intelligence di un attacco a sorpresa al nemico nel minor tempo possibile, e ci congratuliamo con voi per avere tali progettisti e combattenti". Lo ha detto il capo di Stato maggiore delle forze armate dell'Iran, il maggiore generale Mohammad Baqeri, incontrando il capo dell'ufficio politico di Hamas, Ismail Haniyeh, e la delegazione che lo accompagnava. Lo riporta l'agenzia di stampa iraniana Irna.



Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri
Guardiani della Notte
25113 messaggi
Lord Beric
Custode dei Corvi Messaggeri



Guardiani della Notte

25113 messaggi
Inviato il 31 marzo 2024 23:13

Abbastanza clamorosi i risultati che stanno venendo fuori in Turchia alle amministrative.

il CHP primo partito, già a +2 province messe in cassaforte sul totale della precedente tornata e a spoglio ancora in corso, assicurati i sindaci delle tre maggiori città...

Chiaramente a livello formale per Erdogan non cambia nulla, e le politiche come si sa sono tutta un'altra storia... ma davvero, davvero interessante. Fa specie vedere così tanta parte dell'Anatolia colorata di rosso, a sentimento direi che lì sono stati i temi economici, perdita del potere di acquisto in primis, a pesare sul risultato elettorale...


Canale%20Telegram.jpg

Chat%20Telegram.jpg

Facebook.jpg

Wikipedia.jpg

Wikipedia.jpg

Lord dei Pan di Stelle - Lord Comandante dei Peluche

The best fantasy is written in the language of dreams. It is alive as dreams are alive, more real than real... for a moment at least... that long magic moment before we wake.
Fantasy is silver and scarlet, indigo and azure, obsidian veined with gold and lapis lazuli. Reality is plywood and plastic, done up in mud brown and olive drab.
Fantasy tastes of habaneros and honey, cinnamon and cloves, rare red meat and wines as sweet as summer. Reality is beans and tofu, and ashes at the end.
Reality is the strip malls of Burbank, the smokestacks of Cleveland, a parking garage in Newark. Fantasy is the towers of Minas Tirith, the ancient stones of Gormenghast, the halls of Camelot.
Fantasy flies on the wings of Icarus, reality on Southwest Airlines.
Why do our dreams become so much smaller when they finally come true?
We read fantasy to find the colors again, I think. To taste strong spices and hear the songs the sirens sang. There is something old and true in fantasy that speaks to something deep within us, to the child who dreamt that one day he would hunt the forests of the night, and feast beneath the hollow hills, and find a love to last forever somewhere south of Oz and north of Shangri-La.
They can keep their heaven. When I die, I'd sooner go to Middle-earth.

 

[George R. R. Martin]

Messaggi
3.5k
Creato
15 anni fa
Ultima Risposta
6 giorni fa

MIGLIOR CONTRIBUTO IN QUESTA DISCUSSIONE
G
GIL GALAD
533 messaggi
E
Exall
522 messaggi
Euron Gioiagrigia
248 messaggi
osservatore dal nord
135 messaggi